Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Ricette in pentola

Ricette in pentola

Menu
Gnocchi di patate realizzarli e condirli

Gnocchi di patate realizzarli e condirli

Tradizionalmente gli gnocchi si preparano con farina e patate (preferibilmente di pasta gialla) e si condiscono con un sugo realizzato con la pancetta, ma esistono numerose  ricette alternative, una di queste consiste nel condire gli gnocchi con panna salvia parmigiano e prosciutto cotto. Il gusto dei vostri gnocchi è assicurato così come il successo della vostra ricetta proposta in tavola. Potete acquistare gli gnocchi pronti e fare voi l'impasto.

Come preparare i vostri gnocchi
La quantità dipende da quanti siete, calcolate mediamente 2 patate medie per persona.  Calcolate per un impasto medio  300 gr. di farina ogni 1 kg e mezzo di patate. La quantità di farina assorbita dagli gnocchi è approssimativa e dipende dalla qualità delle patate. A questa ricetta potete aggiungere delle varianti incorporando nell'impasto  spinaci, zucca, nero di seppia, formaggio ecc.
Preparare le patate,  lavatele per bene , senza sbucciarle, mettetele in una pentola con dell'acqua salata e lasciatele bollire (circa 30 minuti).
A cottura ultimata scolatele, sbucciatele ancora tiepide, schiacciatele con uno schiaccia patate e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato. Aggiungete un pizzico di sale, la farina e impastate il tutto fino ad ottenere un impasto compatto ma allo stesso tempo soffice.
A questo punto aggiungete un uovo ( ma si può fare anche a meno dell'uovo) e continuate ad impastare fino a quando non ci saranno più grumi e l'impasto risultera soffice. Infarinate il tavolo o la spianatoia e provvedete a realizzare tante palline che stenderete arrotolandole con le mani in modo da ottenere dei cordoncini di 1- 2 cm a questo punto tagliateli a pezzetti di 2 - 3 cm e poneteli a riposare per una decina di minuti su un piano infarinato, rotolate  uno ad uno su di una forchetta in modo da "disegnarli" tratterranno meglio il condimento.
Versare in acqua salata a bollore, e aspettare che vengano a galla a questo punto non vi resta che condirli.


CONDIRE GLI GNOCCHI
1 chilo di gnocchi è sufficiente per 4 persone

Prosciutto e panna
fate rosolare in un po' di burro o margarina 200 gr di prosciutto cotto tagliato a dadini, aggiungete qualche foglia di salvia e una confezione di panna (vegetale), lasciate cuocere circa 2 minuti e condite gli gnocchi cospargendoli con abbondante formaggio grattugiato.
Condite gli gnocchi 1 kg  con 1 confezione di panna 

Spinaci
Frullate 150 gr di spinaci e incorporatevi 3 - 4 noci di margarina o burro, aggiungete una confezione di panna e formaggio grattugiato.

Sugo e pancetta
Soffriggete gli odori abbondando un po' con la cipolla, incorporate 2 confezioni di pancetta affumicata a dadini rosolate bene e irrorate con vino bianco. una volta evaporato il vino versate 1 bottiglia di passata di pomodoro, salate pepate lasciate cuocere a fuoco basso 20 - 30 minuti. Condite gli gnocchi /dose per 4 persone.

Burro e salvia
Semplice delicata questa ricetta è di facile e veloce esecuzione. Sciogliete 70 gr di burro in un pentolino incorporate 5 - 6 foglie di salvia conditevi gli gnocchi e spolverate con tanto formaggio grattugiato.

Gnocchi con prosciutto e formaggio