Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Ricette in pentola

Ricette in pentola

Menu
Marmellata di ciliegie e ribes

Marmellata di ciliegie e ribes

La marmellata di ciliegie è ricca di vitamine, dal sapore gustoso si adatta benissimo a guarnire dolci e crostate, ottima nei cornetti o semplicemente spalmata sul pane.

Marmellata di ciliegie e ribes


Ingredienti

2 kg di ciliegie ben mature
ribes a piacere (250 gr)
400 gr di zucchero di canna


Preparazione

Lavate bene le ciliegie e privatele del picciolo, snocciolatele una a d una e riducetele in poltiglia con un passa-verdura.
Ponete la poltiglia di ciliegie ottenuta in una terrina aggiungete lo zucchero e il ribes (potete variarne la quantità a piacimento). lasciate riposare il tutto per circa 6 - 7 ore.
Trasferire il tutto in una pentola e fate cuocere a fiamma medio bassa per circa 20 minuti dalla bollitura del composto. Invasate a caldo in barattoli precedentemente sterilizzati mediante bollitura in acqua, e capovolgeteli su di un piano dopo averli chiusi ermeticamente in modo accurato.
Quando si saranno raffreddati riponeteli in un luogo fresco e buio (credenza).
La marmellata risulterà ottima sia che abbiate unito del ribes sia che l'avrete realizzata solo con le ciliegie.

Preparazione marmellata di ciliegie e ribes




Il ciliegio
Il ciliegio (Prunus avium) chiamato anche ciliegio degli uccelli o ciliegio selvaggio è un albero appartenente alla famiglia delle Rosacee, originario dell'Europa, dalle Isole Britanniche fino alla Russia, e del Medio Oriente. Assieme al Prunus cerasus esso è una delle due specie di ciliegio selvatico che sono all'origine delle varietà di ciliegio coltivato che produce tipologie di ciliegie che vanno dal graffione bianco piemontese, al Durone nero di Vignola.



Si tratta di un albero a foglie caduche cresce dai 15 ai 32 m di altezza, possiede  un tronco che raggiunge il diametro di 1,5 m. Gli alberi giovani mostrano una forte dominanza apicale con un tronco dritto e una corona conica simmetrica, che diviene arrotondata ed irregolare negli alberi più vecchi. Vive circa 100 anni ed è molto esigente di luce.