Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Ricette in pentola

Ricette in pentola

Menu
Frutta secca: salute per cuore, pelle e ossa

Frutta secca: salute per cuore, pelle e ossa

 

Arriva l'inverno e con esso la frutta secca, di facile coltivazione, usata sin dall'antichità, non necessità di trattamenti particolari o concimazioni forzate, motivo per cui risulta genuina , conservabile e ricca di sostanze nutrienti. Molto piacevole il suo gusto, utile per la realizzazione di dolci e ricette di vario genere ( insalata con le noci) ricette di dolci con pinoli, mandorle castagne. Si utilizza per realizzare la famosa crema spalmabile, amata da grandi e piccini e prodotta da numerose marche.



Frutta secca








La moderna scienza alimentare riconsidera la frutta secca, noci, nocciole, mandorle, anacardi e noccioline con guscio e senza guscio sono ricche di sostanze proteiche, sali minerali  (fosforo e ferro), vitamine appartenenti al gruppo B- D- E (Mandorle e nocciole), giovano alla salute della pelle e delle ossa.
consideriamo inoltre che questi frutti sono ricchi di omega 3 specie mandorle e noci con una composizione in grassi simile all'olio d'oliva, ne traggono giovamento le patologie cardiache, alcune forme infiammatorie e le artriti. Considerate però che l'elevato contenuto in grassi rende la frutta secca ipercalorica Circa 550 calorie ogni 100 grammi quindi va usata ma con circospezione, cercando di trarne il maggior beneficio possibile.



Frutta secca senza guscio

Prediligete le produzioni biologiche ( senza lavorazioni chimiche), o le provenienze certe, frutta secca, fresca, con guscio, per poter trarre il massimo dei benefici da questi prodotti.