Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Ricette in pentola

Ricette in pentola

Menu
Mandarini cinesi o kumquat caramellati

Mandarini cinesi o kumquat caramellati

Vi ho già parlato di questo originale piccolo frutto il mandarino cinese che da vita a deigli ovali mandarini molto aromatici della grandezza di circa 2 o 3 centimetri. I mandarini cinesi possono essere consumati freschi, lavorati per produrne una marmellata "marmellata di kumquat"  o in alternativa mandarini cinesi canditi o caramellati.





Come nella marmellata utilizzeremo dello zucchero per ogni chilo di mandarini è sufficiente mezzo chilo o poco più di zucchero ma il procediento dovrà durare circa 5 giorni.
Il primo giorno forate con un ago i mandarini, solo in questo modo rimarranno belle gonfi, aggiungete lo zucchero circa 200 gr. e un qualche cucchiaio d'acqua, lasciate cuocere fino ad ebollizione lascite bollire 5 minuti e spengere. Ogni giorno aggiungerete 100 gr di zucchero e riporterete ad ebolizzione per 5 minuti. alla fine dei 5 giorni scolate su carta da forno i vostri mandarini cinesi caramellati pronti per essere gustati. Con il caramello in eccesso potrete guarnire crostate di frutta, preparare dolci, utilizzarlo su fette biscottate o  guarnire macedonie di frutta in genere.