Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Ricette in pentola

Ricette in pentola

Menu
Zucchine fritte in padella: contorno appetitoso

Zucchine fritte in padella: contorno appetitoso

Zucchine fritte in padella
Zucchine fritte in padella

Le zucchine possono essere cucinate in molti modi differenti, non solo lesse, ma anche panate, marinate, al forno, grigliate fritte in pastella e "sfritte" nell'olio, ottenendo tanti tronchetti dorati ed un contorno appetitoso ma, per ottenere un buon piatto ed evitare che si sciolgano durante la cottura trasformandosi in una "pappetta" poco gradita, si dovrà procedere come segue nella preparazione delle zucchine.

Zucchine tagliate a strisce
Zucchine tagliate a strisce

Ingredienti zucchine fritte

  • Zucchine
  • 1/4 di cipolla
  • olio extravergina
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • vino bianco 1 cucchiaio o 2
Ingredienti zucchine fritte in padella Ingredienti zucchine fritte in padella

Ingredienti zucchine fritte in padella

Preparazione zucchine fritte appetitose

  1. Per iniziare, lavate bene le zucchine privatele della parte superiore ed inferiore (togliendo una piccola zona), e tagliatele per il senso della lunghezza ottenendo tanti pezzi larghi circa due centimetri e lunghi 5/8 centimetri.
  2. In una padella antiaderente fate soffriggere l'olio con la cipolla e poi versatevi le zucchine tagliate a strisce.
  3. A fuoco medio alto fate rosolare le zucchine girandole spesso aggiungete sale e pepe e quando saranno dorate, uno o due cucchiai di vino bianco (secondo la quantità di zucchine). Ultimate la cottura continuando a rimestarle di tanto in tanto e mi raccomando: "non ponete il coperchio!" altrimenti con il vapore si ammorbidiscono.
  4. Aggiungete del prezzemolo tagliato finemente e rimestate lasciando cuocere altri 2 o 3 minuti.
  5. Servite in tavola.

Consigli:

Sono ottime da servire sia con la carne che con il pesce, accompagnate ad un buon vino da anche semplicemente accostate ad una fetta di formaggio e qualche buon salume. Questa ricetta è semplice richiede una mezz'ora di tempo per la preparazione globale e rimane gustosa, appetitosa e piacevole anche per chi, generalmente, non ama questo ortaggio.

Foto (Mara Mencarelli)